Skip to main content

Envion Truffa – Opinioni e Recensione!

Le truffe online che coinvolgono Bitcoin, Ether o altre criptovalute sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni. I fornitori responsabili approfittano del clamore dei media e dell’ignoranza degli investitori per arricchirsi. Circolano diversi modelli di frode. Si va dai classici schemi piramidali per ingannare gli investitori inesperti in speculazioni CFD ad alto rischio, dove i fornitori raccolgono alte commissioni, a campagne di crowdfunding inconsistenti. Enivon AG ha cercato di apparire rispettabile in questo settore, ma l’esperienza mostra un approccio diverso. Falso o no, presentiamo piattaforme di trading affidabili insieme alla nostra recensione di Envion.

Perché Envion è una truffa?

La società svizzera Envion, fondata nel 2017, ha presentato un progetto in cui le criptovalute come Bitcoin o Ether vengono estratte attraverso impianti di estrazione mobile autocostruiti (unità di estrazione mobile). Queste unità dovevano essere montate proprio accanto agli impianti di generazione di energia rinnovabile per fornire la loro massima potenza. In questo modo, l’azienda voleva fornire servizi di infrastruttura per le criptovalute e i processi blockchain, oltre a sviluppare software per il funzionamento globale dei data center.

Molti investitori sono stati trovati per questo modello di business e attraverso la cosiddetta Initial Coin Offering (ICO), la società è riuscita a raccogliere 100 milioni di dollari entro gennaio 2018. Tuttavia, a causa di differenze interne, c’è stato un litigio tra gli amministratori delegati e le operazioni commerciali non sono mai iniziate. Questo è iniziato quando uno dei CEO ha aumentato il capitale di Envion AG da 150.000 a 390.000 CHF senza consultare i partner commerciali. Ha venduto questa quota appena creata ai suoi amici in modo che la loro quota nella società fosse del 61%. Al contrario, la quota del fondatore che è stato superato è scesa dall’81% al 31%.

Anche se la distribuzione è stata risolta in una controversia legale, i progetti pianificati non potevano o non volevano essere avviati o ampliati a causa di questa discordia. L’Autorità di vigilanza finanziaria svizzera ha aperto un procedimento esecutivo contro la SA per possibile violazione della legge bancaria. Si trattava fondamentalmente degli investimenti tramite Initial Coin Offering. Attraverso questa azione di crowdfunding in connessione con le criptovalute o l’accettazione di depositi dal pubblico, Envion AG ha fatto uso di una forma simile a un’obbligazione i cui obblighi coerenti non sono stati successivamente soddisfatti.

Ciò che è particolarmente perfido nel crowdfunding è che agli investitori viene presentato un progetto redditizio e sostenibile in cui investire. Tuttavia, di solito non c’è un modello di business dietro queste azioni. Uno di questi esempi nel 2018 è stato il caso di Enivon AG. Alla fine, una class action è stata presentata per danni dovuti alla frode del prospetto, dopo di che la Swiss AG è stata liquidata giudizialmente. La ragione addotta per la decisione di liquidazione è stata la carenza organizzativa, cioè il mancato rispetto dell’obbligo legale e dell’organizzazione operativa.

Non è del tutto chiaro qui se Envion era davvero una truffa calcolata o se la disputa interna tra gli amministratori ha fatto sì che il denaro raccolto dagli investitori non sia mai stato messo nel progetto promesso. Quello che è certo è che le criptovalute stanno vivendo un enorme hype e in concomitanza con questo, molti hanno già perso il loro capitale. Anche le truffe intorno alle ICO sono molto popolari. Oltre alle alte promesse, c’erano altri segni di una truffa: sui canali dei social media e su YouTube, gli influencer facevano un marketing sempre più aggressivo per trovare donatori.

Il profitto di tali aziende è solitamente generato non da un prodotto o servizio, ma dal capitale donato da nuovi investitori. Purtroppo, il web continua ad aprire numerose opportunità per varie truffe che hanno a che fare con le criptovalute schemi a palla di neve o schemi a cerchio basati sul crowdfunding o ICO sono solo un esempio. Promesse sicure e sconti assurdamente alti, profitti o commissioni quando si investe in un modello di business basato sulle criptovalute sono il primo segno di una truffa. I fornitori di tali truffe si astengono tipicamente da qualsiasi trasparenza.

Un’impronta mancante così come le informazioni mancanti sulla gestione sono forti indicatori. Chiunque voglia investire in criptovalute rispettabili dovrebbe prestare attenzione al design dei siti web e delle app, che dovrebbe essere chiaro e soprattutto trasparente. È particolarmente importante che le informazioni sull’operatore possano essere trovate tramite un’impronta. È un modello di business sensato e sostenibile e i profitti con oggetti di trading speculativo sono realistici? Infine, oltre ai fornitori dubbi, si possono trovare anche piattaforme di trading rispettabili le cui qualità abbiamo riassunto per voi secondo le nostre esperienze.

Perché eToro è una buona alternativa?

Presentiamo piattaforme affidabili e sicure per il trading su Internet, attraverso le quali numerose criptovalute conosciute e sicure sono ora offerte per l’acquisto. Il sito web e l’applicazione sono estremamente facili da usare e impressionano per la trasparenza, in cui i certificati delle autorità finanziarie sono ben elencati e un’impronta completa è disponibile.

Varie criptovalute, azioni e parti di titoli sono scambiati in modo competente qui con basse commissioni. Così, è possibile acquisire un ampio portafoglio per distribuire rendimenti e rischi. In caso di qualsiasi domanda, c’è un supporto clienti completo disponibile per voi per interagire via chat, e-mail o telefono.

Il marketing aggressivo attraverso i social media o gli influencer, così come la pubblicità invadente e falsa, sono evitati qui, che è quello che le piattaforme di trading rispettabili dovrebbero fare. Invece, l’attenzione si concentra su un’informazione ben illuminata e su un design chiaro. La sicurezza dei clienti è al primo posto ed è garantita dalla sicurezza del deposito.

La funzionalità e il movimento dei grafici sono spiegati con competenza attraverso descrizioni informative. Grazie all’alta flessibilità, un broker online adatto può sempre essere trovato per ogni investitore. Così non vengono formulate promesse di profitto assurdamente alte, ma vengono inclusi rischi realistici.

Molti fornitori poco seri pretendono di finanziare un progetto che promette alti profitti per gli azionisti se comprano azioni qui. Tuttavia, nel processo si nascondono modelli di business inconsistenti. Il software di trading qui lavora con algoritmi affidabili e opzioni per analisi di mercato avanzate e presenta concetti realistici e sostenibili.

Una versione demo gratuita è facilmente disponibile qui per il cliente per avere un’idea della tecnologia. Il social trading permette di elaborare strategie di trading con altri investitori. Molti investitori hanno già avuto buone esperienze e vedono questo come un’opportunità per interessanti progetti di trading e investimento.

La linea di fondo

Le truffe legate alle ICO sono una nuova truffa, che si applica anche a Envion in una certa misura. Questi cosiddetti schemi circolari mirano a pubblicizzare un modello di business attraverso una pubblicità aggressiva che in realtà non è sostenuta da nulla. Gli investitori dovrebbero poi sostenere il concetto donando denaro. I progetti nel commercio online dovrebbero quindi essere sempre esaminati attentamente e intrapresi con fornitori certificati e rispettabili.

La trasparenza e i modelli di business ragionevoli delle piattaforme, così come la sicurezza e la verifica degli investitori dovrebbero essere sempre garantiti. Speriamo di avervi mostrato una serie di alternative affidabili con i broker online che abbiamo indicato. Clicca qui per andare alla panoramica degli altri casi di frode.

Envion in altri paesi

Envion BetrugEnvion OszustwoEnvion EstafaEnvion SvindelEnvion HuijausEnvion FraudeEnvion ArnaqueEnvion BluffEnvion Svindel NorgeEnvion Fraude Portugal